Scuola Estiva "Cambiamenti climatici e resilienza delle zone montane dell’Appennino"

03/03/2018

La Società Italiana di Pedologia (SIPe), in  collaborazione con la Società Italiana della Scienza del Suolo (SISS), le Università di Bologna e di Modena Reggio Emilia, il CNR-ISAC e l'Ente Parchi Emilia Centrale, organizza dal 18-22 giugno 2018 a Sestola - Monte Cimone, il corso estivo "Cambiamenti climatici e resilienza delle zone montane dell’Appennino". Gli obiettivi sono: studio delle specie botaniche delle praterie di alta quota in relazione alla formazione ed evoluzione dei suoli; gestione dei boschi; studio dei profili di suoli dei diversi ecosistemi; composizione dell’atmosfera; resilienza delle aree montane attraverso lo studio delle misure dei piani del PSR per le piccole imprese agricole, zootecniche e di filiera.

Leggi tutto...

Corso Internazionale di Agroecologia

24/02/2018

Dal 2 al 5 maggio 2018si terrà l'International Agroecology Short Course presso il Centro "Cambiamenti climatici e biodiversità dei laghi e delle zone umide" nell'Isola Polvese, Lago Trasimeno, Umbria (Italia). Il corso è rivolto a studiosi, studenti, agricoltori, professionisti e chiunque sia interessato a saperne di più sull'agroecologia e le sue applicazioni alla progettazione di sistemi alimentari ecologicamente sani, biodiversi, resilienti, sostenibili e socialmente equi nella regione mediterranea.

Leggi tutto...

Grande successo per il corso SIA su semi e sementi

 

 28/01/2017

Si è tenuto dal 22 al 26 gennaio il corso su "Semi e Sementi: conoscenze di base per ricerche ed applicazioni di livello avanzato" organizzato dalla SIA a Bologna, con il supporto del Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agro-Alimentari e del Laboratorio di Ricerca e Analisi Sementi (LaRAS). Il corso ha visto 27 partecipanti da tutta Italia.

Leggi tutto...

Concluso il corso SIA di Metodologia Statistica

03/07/2017

Si e' concluso con soddisfazione il corso di Metodologia statistica per le Scienze Agrarie che si e' svolto a Viterbo dal 12 al 16 giugno 2017.

Il corso, che ha visto la partecipazione di 27 dottorandi e giovani ricercatori provenienti da tutta Italia, e con background non solo agronomico, ha riguardato principalmente i modelli lineari generali ed approfondimenti su Partial Least Squares Regression con l'utilizzo del software R.