Assegno di ricerca Agr02 presso Università di Scienze Gastronomiche

10/07/2018

L'Università degli Studi di Scienze Gastronomiche con sede a Pollenzo (Cuneo), bandisce un assegno di ricerca annuale (rinnovabile) per attività di ricerca nel settore disciplinare AGR02 nell'ambito del progetto H2020 "Nextfood – Educating the next generation of professionals in the agrifood system", responsabile scientifico del progetto: Prof.ssa Paola Migliorini.

La scadenza per la presentazione delle domande e' il 5 Agosto

Scarica qui il bando

Assegno di ricerca per 2 anni Università della Tuscia Progetto SMARTAGRI

09/07/2018

Nell'ambito del progetto PSR Umbria Mis 16.2 "SMARTAGRI", il Dipartimento DAFNE dell'Università della Tuscia ha bandito un assegno di ricerca (durata biennale) dal titolo: "Sviluppo di algoritmi per la gestione della fertilizzazione di precisione in aziende agricole della Regione Umbria". L'obiettivo della ricerca sarà lo sviluppo e miglioramento di algoritmi in grado di sfruttare l'assimilazione di dati satellitari multi-temporali e multi-piattaforma in modelli colturali, in particolare indirizzati al monitoraggio di variabili legate al ciclo dell'azoto, in supporto di applicazioni di agricoltura di precisione.

I modelli e gli algoritmi saranno da integrare in una piattaforma web-based (Smartagri Platform), sviluppata dal partner imprenditoriale del progetto, per il supporto alla gestione della fertilizzazione di precisione in aziende agricola della Regione Umbria, sulla base di dati da telerilevamento da satellite, dati meteorologici, integrazione in modelli agronomici ed agrometeorologici, informazioni sul suolo e sulla gestione agronomica.

 Qualifiche e competenze richieste / desiderate:

- Laurea Magistrale in Scienze Agrarie  (LM69), oppure Scienze Forestali (LM/73), Geologiche (LM/74), Ambientali (LM/75), Naturali (LM60), Geofisiche (LM79), Fisiche (LM17), Informatiche (LM18); Ingegneria Informatica (LM32), Ambientale (LM35), Aerospaziale (LM20) o equipollente.

- Preferibile Dottorato di Ricerca o Master su tematiche affini all'argomento della ricerca.

- interesse nell’uso di dati da telerilevamento satellitare

- buona capacità di programmazione in Matlab e/o Python e/o IDL e/o R

- buona conoscenza dell’inglese

- interesse e motivazione ad imparare qualcosa sulla modellistica agronomica

- interesse e motivazione a occasionali brevi spostamenti in Italia (preferibile automunito o con patente)

- capacità di adattamento, flessibilità

Retribuzione: € 23.786,64 /anno

Data avvio attività: inizio Settembre 2018

Scadenza per le domande: 9 Agosto 2018. Se interessati si prega di contattare il prima possibile il Prof Raffaele Casa ( Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. ).

Consulta qui il bando

Chiamata per esperti Intergovernmental Technical Panel on Soils

24/02/2018

Il Global Soil Partnership (GSP) invita i suoi partner a nominare esperti delle rispettive regioni come candidati per la nomina al Comitato tecnico intergovernativo sui suoli (ITPS). La funzione principale dell'ITPS è fornire consulenza scientifica e tecnica e orientamenti al GSP su questioni globali del suolo in primo luogo e in relazione a richieste specifiche presentate da istituzioni globali o regionali.

Leggi tutto...

Posizione di post-doc in Soil Science Università di Monaco

11/02/2018

E' in corso presso il Research Department Ecology and Ecosystem Management (Lehrstuhl für Bodenkunde) dell'Università di Monaco (Technische Universität München), una selezione per una posizione di post-doc con un contratto di 4 anni sulla tematica Soil Science, in particolare sull'uso di sensori iperspettrali e della modellistica per la stima dei processi riguardanti il C organico anche in risposta all'applicazione di ammendanti. La scadenza per la presentazione delle candidature e' il 15 marzo 2018

Per maggiori informazioni vedi il sito

FAO opportunità per "Agricultural Officer (Agroecology)"

18/12/2017

La FAO ha aperto una posizione per Agricultural Officer (Agroecology)

The post is located in the Ecosystem Management Team (AGPME) one of the six teams in the Plant Production and Protection Division. AGPME provides advice, technical support and guidance to countries aimed at maintaining and enhancing ecosystem services as essential components of sustainable and integrated agricultural production systems. The incumbent is part of a Team of technical specialists that includes expertise on sustainable agriculture, cropping systems, plant nutrition, soil health, ecosystem services and various aspects of agro-biodiversity. In cooperation with staff within and outside the Division, particularly on animal production, aquaculture and agro-forestry, the incumbent contributes to a programme of work on SCPI that emphasizes the use of agroecological approaches and practices that contribute to sustainable agricultural production systems with a particular focus on smallholder

For details and to apply please go to the following link:

http://www.fao.org/fileadmin/user_upload/VA/pdf/IRC5153.pdf

FAO opportunità per "Agricultural Officer (Ecosystem services and agroecology)"

18/12/2017

La FAO ha aperto una posizione per  Agricultural Officer (Ecosystem services and agroecology)

The post is located in the Agroecology Team. The Agroecology team provides technical and policy support and guidance to countries aimed at maintaining and enhancing ecosystem services as essential components of sustainable farming systems through agroecology. The incumbent is part of a team of technical specialists that includes expertise on agroecology, pollinators, various aspects of agro-biodiversity and policy advice that emphasizes the focus on smallholders and family farmers and SDGs.

For details and to apply please go to the following link:

http://www.fao.org/fileadmin/user_upload/VA/pdf/IRC5153.pdf

Opportunità "Multifunctional Agriculture Initiative" Monsanto-Università del Minnesota

26/11/2017

The Monsanto/University of Minnesota Multifunctional Agriculture Initiative is seeking candidates for graduate student fellows supported by Monsanto Company.  Monsanto will fund four Graduate Research Assistantships, each for a period of three years, in the research priority areas listed in the link below.  We are seeking fellowship applicants for placement at the University of Minnesota in Horticulture Sciences (https://horticulture.umn.edu/), Agronomy and Plant Genetics (https://agronomy.cfans.umn.edu/), Entomology (https://www.entomology.umn.edu/), Plant Pathology (https://plpa.cfans.umn.edu/) , Soil, Water and Climate (https://www.swac.umn.edu/) and Plant and Microbial Biology (https://cbs.umn.edu/academics/departments/pmb). If interested, please contact faculty in these areas to express your interest in the program. Faculty will work with prospective graduate students to develop the nomination package including designing research projects to address the priority areas, and also discuss funding available to complete any research projects/degree programs remaining after the three-year fellowship.

 

Deadline: Jan. 31, 2018

 

More information: https://agronomy.cfans.umn.edu/node/1956

 

Opportunità all'ICARDA - Associate Scientist - Agronomy

18/11/2017

L'ICARDA (International Center for Agricultural Research in the Dry Areas), un istituzione di ricerca internazionale parte del Consultative Group on International Agricultural Research (CGIAR), sta reclutando un Associate Scientist - Agronomy per la sede di Rabat (Marocco) per il programma "Sustainable Intensification and Resilient Production Systems". E' richiesto il dottorato di ricerca in materie agronomiche e 3 anni di esperienza post-doc.

La scadenza per le condidature è il 15 dicembre 2017

Consulta qui la Vacancy Notice per i dettagli

 

Bando per due assegni di ricerca biennali Università di Piacenza

11/11/2017

L'Università di Piacenza ha aperto un bando per due assegni di ricerca biennali sotto la supervisione del prof. Edoardo Puglisi (Professore associato di Microbiologia Agraria presso la Facoltà di Scienze Agrarie, Alimentari e Ambientali di Piacenza, DiSTAS - Dipartimento Scienze e Tecnologie Alimentari per una filiera agro-alimentare Sostenibile), di cui uno relativo a temi di microbiologia degli alimenti e l'altro di microbiologia e qualità del suolo. Quest'ultimo - di impronta multisettoriale - in collaborazione col Prof Vincenzo Tabaglio si avvantaggerebbe di un profilo curriculare del settore AGR/02.
Le attività rientrano all'interno del progetto FISR "Sistemi Alimentari e Sviluppo Sostenibile", e prevedono una parte di lavoro in Kenya e in Tanzania.

La scadenza del bando è il 16 Novembre.

Per informazioni scaricare il bando qui